fbpx

Le vele sono state magistralmente ammainate e gli ormeggi si sono rivelati ben saldi nonostante la tempesta che ha colpito il porto di Taranto lungo tutta la giornata: si è tenuto Domenica 25 febbraio Approdo Cantautori, il primo open mic di DIGA Records in collaborazione con Spazioporto all’interno della stessa venue. Ed è stato un vero e proprio successo

L’evento, nato dalla voglia di donare agli artisti del territorio uno spazio per esibirsi davanti ad un nuovo pubblico e far conoscere la propria musica, ha visto quasi una ventina di artisti, tra ospiti, selezionati e candidati, si sono esibiti sul palco di Spazioporto per tre ore di musica ininterrotta.

Voluto fortemente da DIGA Records in seno all’attenzione verso il territorio d’appartenenza, Approdo Cantautori ha avuto ed avrà l’obiettivo di valorizzare quella che è indubbiamente una delle realtà artisticamente più prolifiche in tutto il Sud Italia.

Quattro, dicevamo, gli ospiti che si sono alternati agli altri artisti emergenti sul palco, alzando l’asticella dell’evento praticamente trasformatosi in un mini-festival della canzone d’autore:

  • Gregucci, cantautore e poeta tarantino che vanta numerosi tour per l’Italia;
  • Altea, giovane polistrumentrista vicina all’RnB che ha aperto il concerto di Nada a giugno 2023;
  • Morrone, cosentino cantautore indie che ha aperto un concerto di Mobrici, partecipato a Spaghetti Unplagged e firmato con Honiro;
  • Il Maestrale, collettivo che decide di puntare sulla fusione di pop rock, elettropop e sonorità mediterranee. Hanno condiviso il palco di Arezzo Wave con i Negramaro, Fast Animals and Slow Kids, Zen Circus, La Rappresentante di Lista; hanno aperto il concerto dei Coma_Cosa a giugno 2023.

Approdo Cantautori si è dimostrato un evento apprezzatissimo tanto dal pubblico quanto dagli addetti ai lavori, evidenziando la vibrante varietà della scena musicale locale e rivelandosi un importante momento di promozione e scoperta degli artisti emergenti del Sud Italia, confermando la ricchezza e la vitalità della sua scena musicale. Non resta che darci appuntamento al prossimo molo!

NON UNA SEMPLICE ETICHETTA

Scoviamo talenti, cercando l’originalità e le potenzialità giuste per produrre autentica energia musicale.

LE ULTIME NEWS

RIMANI AGGIORNATO CON LE NEWS DAL NOSTRO BLOG

Cos’è stato Cristiano Cosa sul palco dell’Uno Maggio Taranto

Il coronamento di un progetto partito da lontano, la rappresentanza di una terra, la celebrazione della musica in quanto vita. Cristiano Cosa sul palco dell’Uno Maggio Taranto – Libero e Pensante è stato tutto questo. La sua prima partecipazione all’evento, a seguito del coinvolgimento da parte dei direttori artistici Michele Riondino, Diodato e Roy Paci,

CONTINUA A LEGGERE

LuckyHorn Entertainment e DIGA Records insieme per Cristiano Cosa

Dopo una pausa durata due anni, Cristiano Cosa torna a pubblicare la sua musica: L’Ultima Sera, già parte della colonna sonora originale del docufilm New York Solo Andata di Davide Ippolito, parla proprio di chi accetta il destino di essere “sradicato” dal proprio paradiso per percorrere una strada fatta dia spirazioni e possibilità. Il singolo

CONTINUA A LEGGERE

©2021 DIGA Records. Tutti i diritti riservati | +39 3921417963 – [email protected] | Privacy & Cookie Policy

Torna in alto